Infoteca cinofila

Cuccioli... come educarli a non sporcare

 di Denis Ferretti

 

Lorenzo ha scritto:
> Ciao, la mia esperienza con i cani è limitata...ho due cuccioli di
> pastore tedesco di circa 60/70 gg, il problema è che in giardino la
> fanno....dove gli capita, gradirei sapere come fare a educarli a
> sporcare solo in un determinato posto..Al momento mi limito a spostare
> la popò in un angolo del giardino...sperando che capiscano. Quando
> saranno più grandi vorrei che la facessero quando li porto fuori.
E' difficile parlare di queste cose senza sapere com'è fatto il tuo
giardino.
Consigli: fai in modo che la zona sia situata in un posto dove già sporcano
più frequentemente. Metti la cuccia e dai da mangiare sul lato opposto del
giardino.
La popò, comunque va raccolta. L'odore resta, non preoccuparti: pulisci
spesso, perché i cani non vanno dove c'è già sporco. Se ti vedono mentre
pulisci, è meglio. Se sporcano altrove, pulisci, togli l'odore e non farti
vedere mentre lo fai.

Il comportamento naturale del cane è quello di sporacare lontano dalla
cuccia. Molto più lontano di quanto pensiamo noi. Se i cani potessero
uscire, andrebbero fuori. Siccome trovano chiuso, tornano indietro girano
un po' e la fanno un po' dove capita, se trovano un cespuglio... uno
spiazzo, un po' d'erba. In genere in una zona vicino al cancello, perché non
potendo andare fuori, cercano di andare il più fuori possibile. Se l'angolo
l'hai pensato vicino alla cuccia o vicino a casa, non funzionerà.

Ti propongo due metodi anche se non so se siano applicabili a casa tua:
1)
Se hai tempo potresti costruire un recinto. Non grandissimo... non deve
costituire la dimora abituale del cane, ma solo un punto di riferimento. Poi
adesso sono piccoli e non hanno bisogno di molto spazio e possono starvi
rinchiusi qualche ora. Ma ti sarà utile anche quando saranno grandi. Non per
starci vita natural durante, ma solo in qualhce occasione: ospiti che hanno
paura, motofalciatrice in funzione, ecc. Il recinto va posto vicino a casa.
La zona pipì lontano da casa in un angolo vicino al confine, facilmente
accessibile. Fai stancare i cuccioli e mettili nel recinto. Si addormentano
subito. Dopo qualche oretta li svegli e apri. Allontanati dal recinto verso
la zona pipì, sicuramente ti seguiranno, poi inizieranno a giocare e
rincorrersi è probabile che facciano pipì nel posto giusto. Se lo fanno fa
capire loro che sei contento. Con cuccioli così piccoli è necessario
ripetere questa cosa diverse volte al giorno. Devi avere tempo. Nel recinto
darai loro la pappa.. appena hanno mangiato lascia aperto perché poco dopo
sporcheranno e l'istinto li porterà ad andare lontano dal recinto. Se
dovessero sporcare nel recinto quando vi sono chiusi, pulisci e togli
l'odore. Quando assoceranno il recinto al posto in cui si dorme e si mangia,
con ogni probabilità sporcheranno nel lato opposto.

2)
Altro metodo, se hai meno tempo e non vuoi fare il recinto: prendi della
rete provvisoria e chiudi la metà del giardino dove non vuoi che i cani
sporchino (quella vicino a casa). Lascia solo un piccolo passaggio per
raggiungere la porta d'ingresso e magari la cuccia. Lì non dovrebbero mai
farla. I cani sporcheranno logicamente nella metà giusta. Giorno per giorno,
poi sposterai la rete, riducendo sempre di più la metà lontana dalla casa e
contemporaneamente aumentando lo spazio vicino all'entrata. A poco a poco lo
spazio vicino a casa a disposizione aumenta e diminuisce quello lontano. Poi
riduci gradualmente lo spazio nel mezzo che era vietato. Quando questo è
sufficientemente piccolo e i cani non sporcano mai vicino a casa, togli la
rete e metti una siepe per delimitare dove possono sporcare e dove no.
Ci sono anche dei prodotti dissuasivi da spargere nel giardino. Aiutano ma
non fanno miracoli. Non pensare che
basti metterli e il cane fa tutto automanticamente. Però se man mano che
amplii la zona giardino e diminuisci quella WC fai uso di questi prodotti il
risultato è più sicuro.

Buona fortuna.